Fasan: Bianco Veronese IGP

Vino bianco dal colore giallo paglierino, quasi intenso, vendemmiato manualmente, con bouquet aromatico che richiama note fruttate e di fiori di campo.

Si consiglia di servirlo freddo come aperitivo oppure in abbinamento a piatti a base di pesce oppure carni bianche ma non a lunga cottura.

Il nome "Fasan" è stato preso dal dialetto Veneto e significa "Fagiano", in etichetta, infatti, sono illustrati due Fagiani maschi, durante le mattinate estive è molto comune sentire il canto dei fagiani, è anche possibile vedere delle coppie oppure dei piccoli gruppetti di Fagiani camminare tra le nostre vigne.

750ml
12%
Chiedi informazioni

Siora: Chiaretto di Bardolino Classico DOP

Vino Rosè, di colore rosa tenue, vendemmiato a mano, con profumi di fragoline di bosco e agrumi, dal gusto rotondo leggermente acidulo e astringente.

Si consiglia di servirlo freddo come aperitivo, oppure in abbinamento ad antipasti, piatti a base di pesce e a base di carni bianche.

Il nome Siora è stato preso dal dialetto Veneto e significa "Signora", in etichetta, infatti, è rappresentata un' anziana signora nel ben mezzo della preparazione della cena, ci piace pensare che lei e il contadino presente nell'etichetta del nostro vino "Bakan" siano una coppia di anziani signori ormai sposati da tanti anni.

 

750ml
12.5%
Chiedi informazioni

Bacco: Bardolino Classico DOP

Vino di colore rosso rubino, con sentori di piccoli frutti di bosco, vendemmiato a mano

Si consiglia di servirlo a temperatura ambiente.

Un vino amabile, che può essere gustato come aperitivo ma anche in abbinamento a piatti a base di carne, possibilmente di breve cottura, come tagliate di manzo o scaloppe di vitello.

Il Nome Bacco è stato preso in prestito dalla divinità romana "Bacco", conosciuto anche come "Dioniso" nel Pantheon greco, Dio del Vino, del piacere dei Sensi e del Divertimento.

750ml
12.5%
Chiedi informazioni

Bakan: Rosso Veronese IGP

Vino rosso rubino, vendemmiato manualmente, con sentori di frutta a bacca rossa e di buona struttura.

Si consiglia di servirlo a temperatura ambiente, ideale in abbinamento a piatti a base di carne rossa dalle tartare alle tagliate di manzo.

Il nome Bakan è stato preso dal dialetto Veneto e significa "Contadino", infatti in etichetta è illustrato proprio un contadino con tanto di pagliuzza in bocca. La parola Bakan è presente anche nel dialetto Trentino ma il significato è leggermente diverso più simile a "Contadino benestante" o "Contadino Ricco"

750ml
13%
Chiedi informazioni

Sghei: Rosso Veronese IGP

Vino rosso vendemmiato manualmente e affinato in botte, di colore rosso granato, con sentori di frutta a bacca rossa e frutti di bosco, dal gusto rotondo ma leggermente astringente ed acidulo.

Si consiglia di servirlo a temperatura ambiente e di aprirlo almeno 1 ora prima.

E' ideale in accompagnamento a piatti a base di carni rosse e/o selvaggina, sia di cotture lunghe che brevi, dalla classica Fiorentina di manzo ad uno spezzatino di cinghiale, si abbina molto bene anche a formaggi stagionata

Il nome Sghei è stato preso dal dialetto Veneto e sta a significare "Soldi", in etichetta, infatti, sono raffigurate diverse tipologie di monete.

Esistono diverse alternive alla parola Sghei che variano da zona a zona: "Schei", "Beseti", "Becini" ecc...

750ml
13.5%
Chiedi informazioni

Barbozza: prosecco superiore DOCG, EXTRA DRY

Valdobbiadene Prosecco superiore.

750ml
11%
Chiedi informazioni

Ca’ del Bacio Prosecco: Prosecco DOC, EXTRA DRY

Prosecco DOC

750ml
11%
Chiedi informazioni

Ca’ del Bacio: Vino spumante bianco, EXTRA DRY

Spumante Couvè

750ml
11%
Chiedi informazioni

Leoro: Pinot Grigio Provincia di Mantova

Vino bianco dal colore giallo paglierino, vendemmiato a mano, con bouquet aromatico di note fruttate.

Si consiglia di servirlo freddo come aperitivo oppure in accompagnamento a piatti a base di pesce oppure con antipasti e finger food.

Il nome "Leoro" è stato preso dal dialetto Veneto e significa "Lepre", il nome è stato deciso dopo un curioso avvenimento accaduto durante la vendemmia 2023 in cui un piccolo leprotto ha deciso di riposare sotto la nostra pergola, proprio durante la raccolta, a pochi passi da noi.

E' comune vedere delle lepri correre nei nostri campi, tuttavia è molto difficile avvicinarsi data la loro natura timorosa.

750ml
13%
Chiedi informazioni

Ors: Bianco Veronese IGP

Vino bianco dal colore giallo paglierino, a tratti giallo intenso, vendemmiato a mano. con bouquet aromatico delicato che richiama note floreali di fiori di campo.

Si consiglia di servirlo freddo, come aperitivo, in abbinamento ad antipasti, finger food, piatti a base di pesce oppure a base di carne purchè serviti freddi, come roast beef oppure vitello tonnato.

Il nome Ors è stato preso dal dialetto Veneto e significa Orso, tutti i nostri vini bianchi hanno nomi di animali.

750ml
12.5%
Chiedi informazioni

Mojer: Cabernet Veneto IGP Barrique

Vino rosso, vendemmiato a mano e affinato in botti di rovere per 12 mesi,

Dal colore rosso rubino intenso, a tratti quasi rosso porpora e dal gusto rotondo, con una lieve astringenza e una spiccata acidità.

Il suo bouquet di profumi rimanda ai piccoli frutti rossi, come mora, lampone e mirtillo.

Vino principalmente da meditazione ma abbinabile anche a piatti di carne rossa a lunga cottura, come brasati e spezzatini.

Si consiglia di stappare la bottiglia 1-2 ore prima di brindare.

Il nome Mojer è stato preso dal dialetto Veneto e significa "Moglie", in etichetta è rappresentata una giovane donna che ha ispirato questa illustrazione.

Esistono diverse alternative alla parola "Mojer" che variano da zona a zona: "Mojere", "Mujer", "Femena" ecc...

750ml
13.5%
Chiedi informazioni